Ad oggi mi definisco uno “storyteller” di momenti unici. Racconto storie d’amore in tutte le parti d’Italia, lasciandomi trasportare dalla magia del momento: sguardi, abbracci, carezze e sorrisi sono gli elementi che contraddistinguono i miei wedding film.
Seguimi:
 

Blog

Perchè Ingaggiare Un Wedding Planner

10 consigli sul perché assumere una Wedding Planner

Photo Credit: Amarilis photography di Marilisa Spinazzola

Nel corso della vita ci si ritrova a fantasticare mille volte sul giorno del proprio matrimonio, per quanto la fantasia possa sbizzarrirsi, la dolce realtà assume tutto un altro valore. Organizzare un matrimonio, però, costa tempo e fatica, per non parlare del costo economico in sé, ma non sempre si ha la possibilità di gestire al meglio tutte le attività e gli eventi all’interno delle nozze. Affinché si possa risolvere questa problematica, sempre più coppie decidono di affidarsi a figura professionale di qualità, il wedding planner, che ha l’onere di occuparsi della gran parte delle mansioni e di organizzare tutto alla perfezione. Nelle prossime righe analizzeremo i motivi per cui ingaggiare un wedding planner per il proprio matrimonio possa essere una scelta corretta.

Chi è un Wedding planner?

Prima di sviscerare i motivi che potrebbero invogliarti a scegliere un wedding planner per il tuo matrimonio, è opportuno darne una definizione per poter essere sulla stessa lunghezza d’onda. Il wedding planner, tradotto come “organizzatore di matrimonio“, è una figura professionale che offre consulenza per l’organizzazione del giorno delle nozze alle coppie in procinto di sposarsi, aiutandole fin dai primi momenti. Sebbene in Italia sia una figura conosciuta ma ancora poco ingaggiata, è dunque fondamentale identificarla come una persona che lavora ad altissimi livelli. Spesso si commette l’errore di immaginare un “organizzatore di matrimonio” come un amico, che fa del suo meglio per gestire le varie fasi delle nozze, ma in realtà è molto di più di questo; egli svolge il proprio compito in modo razionale e con una serietà sorprendente.

I motivi per cui ingaggiare un wedding planner. Una volta preso atto dell’importanza di tale figura professionale è il momento di analizzare le motivazioni che potrebbero spingerti a scegliere un wedding planner.

1. Risparmiare tempo

Molte coppie sottovalutano il tempo che bisogna dedicare alla ricerca di: location, videografo, fotografo e tutti gli altri fornitori di cui si avrà bisogno. Sebbene stimare una cifra precisa sia impossibile, la media per un matrimonio tradizionale è di circa 300 ore. Come puoi facilmente immaginare, facendo un rapido calcolo, possiamo affermare che organizzare il tuo matrimonio ti costerà giorni interi di telefonate e dettagli da curare. E, considerando che, se si lavora, il tempo a disposizione è sempre molto poco, la domanda che ci si pone è: “come puoi districarti in una situazione del genere?” Il wedding planner è la figura perfetta per farti risparmiare tempo, occupandosi quasi totalmente delle attività legate al tuo matrimonio. Ricorda che il wedding planner seguirà in modo preciso le tue direttive, evitando il rischio di sorprese indesiderate durante il tuo giorno più bello.

2. Risparmiare denaro

Benché il wedding planner abbia un costo, questi ha la capacità di gestire in modo efficace il tuo budget. Ogni coppia ha un tetto massimo di spesa, e spesso questo finisce per essere sforato a causa della poca competenza in termini di costi, di attività extra, o magari per mancanza di voglia o di tempo nel confrontare soluzioni più favorevoli. Invece, il wedding planner, una volta deciso il budget totale, terrà sotto stretto controllo ogni aspetto economico e riuscirà a ponderare il tutto con equilibrio, in base ai gusti della coppia.

3. Fatica e stress lontani

Quando parli con una sposa che ha deciso di organizzare in solitaria il suo matrimonio, noti qualcosa di particolare? Una sposa che ha la necessità di gestire il proprio matrimonio da sé è necessariamente più stressata e affaticata. Lo stress non è dovuto solo agli innumerevoli eventi da incatenare tra loro ma anche ai potenziali imprevisti che possono presentarsi e non si ha il tempo materiale di risolverli. La figura del wedding planner, sebbene non sostituisca le decisioni più importanti o la tua volontà, è fondamentale per scaricarti dallo stress e dalla fatica.

4. Rapporto consolidato con i fornitori

Un aspetto molto importante e’ certamente quello inerente al rapporto con i fornitori. Sempre più coppie sottovalutano quanto sia importante che il wedding planner abbia un rapporto consolidato con i fornitori, di cui garantisce la serietà e professionalità, nonche’ la qualità del lavoro finale. Esistono bei rapporti professionali tra fornitori e wedding planner in cui, durante l’evento, si lavora in simbiosi e con tranquillità: infatti i fornitori, quando c’è un wedding planner coinvolto, conoscono alla perfezione cio’ che succedera’ in ogni momento e sanno valorizzare al meglio ogni aspetto importante per gli sposi.

5. I dettagli saranno enfatizzati

Discostandoci un attimo dalle caratteristiche professionali acquisite da un wedding planner con l’esperienza, è molto importante valutare anche le sue doti innate come per esempio passione per la bellezza e l’eleganza nei dettagli. Tu avrai passato sicuramente del tempo nel tentare di scegliere i fiori più belli nei colori che ami di più, ma la domanda che frullera’ nella tua testa sara’ sempre: “E’ stata la scelta giusta? E poi, chi controllerà questo nel giorno delle nozze?” Affinché i dettagli vengano curati in modo adeguato nel giorno del tuo matrimonio la figura del wedding planner è l’indispensabile in quanto sarà la persona che veglierà su ogni dettaglio in maniera accurata ma discreta, proprio come nei tuoi sogni.

6. Il tuo sarà un matrimonio di prestigio

Sempre più coppie, soprattutto americane, ingaggiano un wedding planner per dare lustro al loro matrimonio. È scontato comprendere quanto un professionista nel campo dell’organizzazione dei matrimoni elevi il livello delle nozze in modo esponenziale. Una personalità di questo tipo è sinonimo di tendenza ma soprattutto di cura dei particolari e di un matrimonio di livello. Non a caso, le coppie straniere che scelgono l’Italia come meta del matrimonio, hanno quasi sempre un wedding planner che organizza il loro matrimonio nelle location più esclusive d’Italia.

7. Puoi fare sogni tranquilli

Oltre allo stress e alla fatica, un wedding planner può esserti molto utile anche per dormire più serena. Alcune spose testimoniano di aver sofferto di insonnia a causa di pensieri legati all’organizzazione del matrimonio. La voglia di ricercare il colore perfetto o l’idea giusta può causarti qualche pensiero in più e alcune notti senza dormire. Ingaggiando un wedding planner potrai dormire serena e lasciare a lui (o lei) i pensieri più complessi.

8. Ospiti mai trascurati

Spesso si trascura il momento delicato dell’accoglienza degli ospiti; il giorno del tuo matrimonio sarai molto impegnata fra saluti, auguri e momenti che richiedono la presenza degli sposi e non vorrai lasciare mica i tuoi invitati da soli? Un organizzatore di matrimoni accoglierà e darà informazioni utili ai tuoi parenti e amici, coccolandoli e facendoli sentire parte di un giorno speciale. Immagina di essere con il tuo videografo di matrimonio in Puglia e di avere il pensiero fisso che i tuoi ospiti siano li, da soli. Con il wedding planner potrai goderti le riprese del matrimonio e soprattutto le bellezze dei paesaggi e degli scorci più belli della regione.

9. Imprevisti sempre risolti

Ultimo motivo, ma non sicuramente il meno importante, è quello legato ai possibili imprevisti che potrebbero accadere durante le nozze. L’emozione del fatidico sì ti porterà ad essere particolarmente felice ed in questi casi è difficile ragionare con lucidità sulle problematiche che si potrebbero presentare. Un wedding planner, con la sua lucidità, potrà aiutarti in caso di un vestito scucito, per esempio, o di altri intoppi da fronteggiare.

10. Un nuovo amico/a

Dal momento in cui decidi di ingaggiare un professionista del settore wedding, avrai a che fare con lui/lei praticamente tutti i giorni: sarà la persona che ascolterà i tuoi desideri, sogni, sfoghi, preoccupazioni e incertezze per tutti i giorni che seguiranno; non è una sorpresa che tra wedding planner e spose siano nate delle belle amicizie che resistono alle distanze ed al tempo.

Conclusioni

La scelta di un wedding planner potrebbe essere la soluzione ideale per goderti al meglio il tuo matrimonio in tutta serenità, essendo certo che ogni dettaglio ed ogni situazione verrà gestita da un professionista che metterà cuore e passione al tuo servizio.

Share

Luigi Perrone

No Comments

Leave a reply